21 Ottobre 2019
interviste
percorso: Home > interviste > interviste

Intervista 011-08

interviste
11-03-2008 - Intervista a Fulca Alessandro
Data di nascita
6 Ottobre 1987
Luogo di nascita
Brescia
Scuola o lavoro
Sono perito elettronico e lavoro
Società precedenti
Nessuna
Specialità
Salto in lungo
Tecnico
Rozzini Erminio
Presenze nelle varie rappresentative
Una a Bressanone, livello nazionale. Molte altre a livello provinciale
Esordio
60 metri piani a Roè Volciano e arrivai terzo
Record personale
Salto in lungo 6.73
Palmares
Campione provinciale 2002-2003-2004-2005-2006. Campione regionale 2004
Numero allenamenti settimanali
In teoria 6
Anno inizio attività
1999
Obiettivo sportivo dell´anno
Arrivare almeno a 7 metri!
Obiettivo sportivo futuro
Superare i 9 metri
Sogno nel cassetto
Diventare il miglior atleta a livello mondiale
Hobby
Quando posso vado con la tavola da Snowboard e adoro la discoteca
Amico/a più stretto in ambito sportivo
Non ce nè uno in particolare, mi trovo bene con tutti
L´episodio che ricordo
L´unico mio infortunio della mia vita e della mia carriera di atleta, cioè quando mi stirai il muscolo posteriore della gamba sinistra
Il tuo mito sportivo
Nessuno
Come ti sei avvicinato/a all´atletica
Finita una partita di pallavolo mi chiesero se volevo provare a correre
Allenamento che più gradisci
Forza, balzi, rincorse con 8 passi
Allenamento che non gradisci
Corsa sui 100 metri con ostacoli (distanza troppo lunga!)
Descrivi il tuo allenatore
Meticoloso e molto capace nel suo lavoro, sono fortunato ad avere un allenatore come Erminio, dovrebbe solo alzare un pò la voce quando parla, si capirebbero meglio i suoi consigli
Descrivi te stesso/a come atleta
Direi che devo maturare parecchio se voglio diventare un grande atleta e credere molto più in me stesso
La gara che più ricordi
Campionati italiani del 2003 a Cesenatico. Partito come atleta numero 32 della classifica, su 40 sono riuscito non solo a entrare in finale ma anche a piazzarmi al 6° posto
La gara che non vuoi ricordare
Nessuna
La tua gara ideale
La vittoria alle olimpiadi
Una curiosità
Sono lentissimo a mettermi le scarpe chiodate


scritto da Franz

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]