Piubeni e Beschi protagonisti a Chiari

10-06-2015 10:44 -

La seconda fase dei C.D.S. maschile a Chiari ci consegna l´ennesimo exploit di Piubeni Alessandro,divenuto in questo scorcio di stagione il padrone della velocit√† targata Virtus.Eguagliato alla prima uscita nei 100 metri primato sociale con 10"93,al primo tentativo strappa l´annoso record sociale di 22,1 datato 1977 e detenuto da Giuseppe Decataldo. Alessandro spodesta Decataldo con una prima uscita in 22"23 correndo in ultima batteria perch√® senza accredito e lasciando gli avversari ad oltre due secondi.Per lui anche il miglior punteggio Virtus della giornata con 828 punti in coabitazione con un grande della Virtus ,il rientrante Alessandro Beschi,che dopo aver gareggiato con Aronautica e Riccardi ha voluto regalarci come promesso il suo ritorno alle gare solo con la maglia della Virtus. Il forte martellista ghedese dimostra in pedana ancora tanta classe e scaglia l´attrezzo mt.53,31,a riprova che i consigli tenici e non ricevuti dal suo compianto allenatore Silvano Ragnoli non li dimeticher√† mai.Degno di nota il 43.53 della staffetta 4x100 con Piubeni,Giovanardi Asamoah e Copeta.Lo stesso Copeta ottiene il primato personale nei 200 piani con il tempo di 22.69 ed un vento contrario di -1.3.
Da non sottovalutare i 791 punti di Asamoah nel salto in lungo con mt.6,57.Da elogiare il sacrificio negli 800 piani di Raju Berengo corsi proprio per la squadra in 2:07.74.
Non molte le donne impegnate a Lodi ,nella prima giornata la Chiara Loda sfodera nell´alto un buon mt.1,66 e sbaglia di un soffio il mt.1,71,nei 400 pianti Tea Tiboni corre in 1:01.83,la seconda giornata vede il primato personale di Alessia Bonetti con il giavellotto da 600 gr a mt 33.16 e il rientro di Erika Gull con mt.4,79.

Fonte: Giulio