23 Novembre 2017
[]

news
percorso: Home > news > Generiche

Un pomeriggio in pedana, una serata al ristorante, ciacolando di atletica

01-11-2017 11:05 - Generiche
Sabato scorso, 28 ottobre, si è verificata una singolare coincidenza: a Castenedolo, la società Atletica Virtus (che sta avvicinandosi a grandi passi al traguardo dei cinquanta anni di vita) ha organizzato la trentacinquesima edizione consecutiva del Virtus Lancio Story, una simpatica "scampagnata" riservata a soci e non soci che hanno voglia di fare una fatica bestia lanciando peso, disco, martello, giavellotto, e da ultimo questa follia chiamata "peso pesante" (15, 11, 9 chilogrammi e 6 per le donne). Mi piacerebbe conoscere il genio che ha inserito questa ultima disciplina nel programma ufficiale delle gare master, quelle riservate ai diversamente giovani che arrivano fino a cento e passa anni...solo per metterlo in galera e buttar via la chiave.
Lo abbiamo già scritto molte altre volte, ma lo ripetiamo: l´Atletica Virtus Castenedolo è socia dell´Archivio Storico, e che socia! La coincidenza. Nello stesso giorno - come ricordato su questa pagina - ricorreva l´anniversario della nascita del nostro ispiratore Bruno Bonomelli. Abbiamo preso l´occasione per parlare di lui non solo qui sul nostro sito ma anche pubblicamente, a gente che ama l´atletica, durante la sesta gara del "Lancio Story": il tiro corto della forchetta. Leggi: banchetto finale, final banquet come lo chiamano i pappatori professionali delle Federazioni sportive. Non molte parole, anche solo per dire come Bonomelli fosse un convinto ammiratore di questa società che ha sempre operato più con i fatti che con le chiacchiere. Al termine del breve intervento, a nome dell´Archivio è stato fatto dono al presidente Giulio Lombardi di una copia del libro curato da Alberto Zanetti Lorenzetti, "Bruno Bonomelli, maestro di atletica", per la biblioteca sociale.


Fonte: A.S.A.I.
Documenti allegati
Dimensione: 39,06 KB

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]